Trosa si trova a circa 50 minuti di auto da Stoccolma.

Arrivando dall’aeroporto di Skavasta è una buona idea fermarsi qui prima di proseguire per la capitale. I mezzi per arrivare non sono molti, può essere conveniente prendere un taxi e farsi portare direttamente.

 

Nella piazzetta centrale ci sono alcune locande, qualche ristorante e un Tourist Information all'interno del delizioso municipio rosso dal tetto a cupola.

 

Il paese è molto carino e ha fatto da sfondo a numerosi film romantici come quelli della scrittrice tedesca conosciuta con il nome di Inga Lindström.

 

Un pittoresco canale attraversa il villaggio.

Lungo le rive, barche ormeggiate e case di legno si susseguono fino al mare. 

Le abitazioni hanno fiori alle finestre e giardini curatissimi.

 

Trosa è proprio la cittadina dell’immaginario svedese e vale la pena visitarla anche se non ci sono molte cose da fare.  

Nei dintorni solo qualche castello, fra cui Tullgarns Slott, una delle preferite residenze della famiglia reale di Svezia.

L'atmosfera però è deliziosa e ricorda molto i vecchi telefilm di Pippi Calzelunghe.

 

Camminando lungo il canale possiamo arrivare fino al molo, dove soprattutto nei fine settimana estivi, sono aperti alcuni locali e birrerie. 

La località nonostante l'apparente semplicità è molto esclusiva.

L'arcipelago intorno a Stoccolma

 

Nei dintorni di Trosa vedremo la campagna svedese con i campi arati, i salici e le tipiche fattorie rosse circondate da boschi, terreni sassosi e pascoli.

 

Le case venivano dipinte così per camuffare il legno e simulare il colore dei mattoni. L’abitudine poi è rimasta fino ad oggi.

 

Gli Svedesi amano molto la vita a contatto con la natura; la pesca è l'hobby più diffuso nel paese. Gli sport preferiti sono sci ed equitazione.

I periodi dell’anno vengono indicati attraverso la fioritura delle piante: la fine di Maggio per esempio, è il periodo “ tra il ciliegio e il lillà”.

I boschi e la campagna sono di libero accesso a tutti e non è vietato accamparsi o raccogliere frutti selvatici o funghi. Questo diritto ha un nome, si chiama allemansrätten ovvero "diritto di vagare", il che non include naturalmente il disboscamento, la caccia o la violazione della privacy altrui.

 

La regione in cui si trova la cittadina è lo Svealand, la culla dell'antica Svea, zona da cui ebbero origine i Vichinghi. Il territorio è ricco di foreste, pianure, isole, castelli e piccoli paesi dalle case di legno.

 

Una visita alla piccola cittadina di Trosa e alle sue romantiche casette è davvero consigliabile per chi ama le atmosfere tipiche svedesi.

Stoccolma

Stoccolma

Scopri la città arcipelago

Bergen

Bergen

Fra i fiordi in Norvegia