La storia della Sacher Torte, il più famoso dolce austriaco, inizia nel 1832 a Vienna, quando il giovane pasticciere e albergatore Franz Sacher fu incaricato di preparare una torta originale per la corte viennese.

Fu prodotto un dolce a base di biscotto al cioccolato con ripieno di marmellata di albicocche, il tutto ricoperto di glassa al cioccolato.

Il successo fu grande e da allora questa torta, che vanta numerose imitazioni, viene prodotta secondo la ricetta originale nelle caffetterie Sacher.

Ce ne sono a Vienna, Salisburgo, Innsbruck, Graz e Bolzano.

Panorama dal caffè Sacher a Salisburgo

 

Il Caffè Sacher a Salisburgo si trova sotto all’omonimo hotel sulla riva del fiume Salzach, dalla parte opposta al centro storico.

Il posto vale bene una visita per un assaggio e per il magnifico panorama.

Pasticceria Sacher, Piazza Walther, Bolzano

 

La Sacher viene accompagnata spesso con panna montata e si può trovare anche con il ripieno di marmellata di ciliegie anzichè il classico all'albicocca.

E' possibile acquistare on-line la torta originale sul sito ufficiale dell'hotel Sacher

Le caffetterie di Salisburgo

Le caffetterie di Salisburgo

I dolci tipici e i locali storici della città