Un canale di Bruges

 

Bruges è una cittadina situata nel nord del Belgio, nella regione delle Fiandre occidentali.

Il Markt, la Piazza Centrale di Bruges

 

Nel Medioevo la città era uno dei maggiori luoghi per il commercio dei tessuti fra l’Europa del Nord e il Mediterraneo.

I ricchi mercanti fiamminghi contribuirono con i loro patrimoni all’abbellimento del villaggio facendo costruire palazzi, chiese e splendide piazze.

Dalla piazza principale, il Markt, possiamo salire sulla Torre e ammirare il panorama di questa bella cittadina, che per i suoi numerosi canali venne soprannominata la Venezia del Nord.

 

Il centro di Bruges è rimasto meravigliosamente intatto e ci offre pittoresche vedute di angoli medievali che si specchiano su corsi d'acqua navigabili.

Un giro in battello è sicuramente una delle esperienze da non perdere, così come passeggiare per i parchi e le vecchie piazze e mangiare nelle numerose brasserie.

 

A Bruges possiamo visitare originali musei come il Museo del Cioccolato e il Friet Museum, il museo delle patatine fritte, che illustra la storia delle patate e l’origine delle patatine fritte, prodotto tipico del Belgio.

Nel museo è previsto anche l’assaggio, corredato da salsine di vario genere.

Il Frietmuseum si trova nel palazzo Saaihalle, che fu costruito nel 1399 ed è uno dei più antichi della città.

All’epoca ospitava la loggia dei mercanti di Genova.

 

Bruges è comodamente raggiungibile da Bruxelles con i treni che si alternano ogni mezz’ora. Il viaggio, di circa un’ora, attraversa le pianure del paese punteggiate da fattorie e mucche al pascolo.

Il centro di questa storica cittadina fa parte dei Patrimoni dell'Umanità Unesco dall’anno 2000.

Luoghiromantici.com

Luoghiromantici.com

Idee e informazioni per viaggiare