Ci accorgiamo della bellezza delle Maldive già guardandole dall’alto, dai finestrini di un aereo in procinto di atterrare a Malè, la capitale.

 

Questo meraviglioso arcipelago, che si estende per quasi  800 km nell’Oceano Indiano, è un incanto capace di non deludere le più rosee aspettative.

 

La sabbia bianchissima di consistenza fine come borotalco, il vento serale che porta un profumo caratteristico, dolciastro, il silenzio, e il mare, praticamente trasparente, ci trasportano in una dimensione da sogno.

Pesci pappagallo, mante, piccoli squaletti innocui, si muovono lentamente in quelle acque dalla temperatura costante sui 30 gradi.

 

Le Maldive sono uno spettacolo della natura; più di 1000 isole di origine corallina protette da barriera.

La maggioranza di queste sono deserte. I 26 atolli, gestiti dal Ministero dell’Amministrazione degli Atolli, sono affidati ognuno a un diverso amministratore, e ogni isola ha un Katheeb, un Capo, che è responsabile della tutela dell’ambiente. Il Katheeb conosce perfettamente la sua isola, compreso il numero delle palme presenti, delle quali monitora costantemente lo stato di conservazione.

L’attenzione all’ambiente alle Maldive è scrupolosissima e sono molto severi con chi infrange le regole.

La trasparenza dell'acqua delle isole Maldive

Palme, mangrovie e dracene, vegetazione tipica delle isole Maldive

 

Il turismo è indubbiamente la risorsa economica principale delle Maldive; delle circa 200 isole abitate, la metà sono occupate da resort e villaggi turistici.

La pesca, altra risorsa importante, viene praticata dalla gente locale sui dhoni, le barche in legno di cocco dal fondo piatto e la linea che ricorda le navi vichinghe.

L’agricoltura è praticamente inesistente, tutto viene importato.

La palma da cocco, pianta maggiormente presente nell’arcipelago, è l’unica dalla quale si ricava un certo profitto attraverso l’estrazione della copra, la polpa da cui si ottiene l’olio.

Pesce, riso e zuppe, insaporiti con curry, curcuma e spezie ad uso indiano, sono i piatti offerti dalla tradizione culinaria locale.

 

Le Maldive sono l’ideale per il relax.

Alle Maldive da vedere c’è solo il mare, un mare strepitoso; non ci sono palazzi, non si fanno escursioni, ma le albe e i tramonti non hanno paragoni.

Una vacanza alle Maldive è indimenticabile.

Luoghiromantici.com

Luoghiromantici.com

Idee e informazioni per viaggiare