Portovenere è uno dei paesi più pittoreschi d'Italia.

Il borgo è costituito dalle coloratissime case tipiche della Liguria,

che da semplici abitazioni di pescatori, negli ultimi decenni sono diventate immobili esclusivi e molto costosi.

La via principale del paese è piena di negozi e localini ed ha strette scalinate attraverso le quali si scende al mare.

Lungo il molo si trovano ristoranti di pesce e altre specialità.

Portovenere

 

In alto, sul promontorio a ridosso del mare, si notano le mura e il Castello Doria, edificato intorno al 1100 dalla Repubblica di Genova.

L'attuale aspetto della fortezza risale al secolo XVII.

Su uno sperone di roccia nel lato opposto si trova la chiesa romanico-gotica di San Pietro, sorta dove c'era un tempio dedicato a Venere.

Il nome del paese richiama la mitologica dea dell'amore nata dal mare, alla quale gli antichi Romani, forse ispirati dalla bellezza del luogo, avevano dedicato un tempio.

 Costa ligure nei dintorni de La Spezia

 

La località di Portovenere si trova all'estremità ovest del Golfo della Spezia, detto Golfo dei Poeti perchè dalla sua bellezza hanno tratto ispirazione scrittori di tutto il mondo.

 

Per chi cerca posti un po’ più selvaggi, dal molo di Portovenere si può imbarcare per Palmaria, situata proprio lì davanti.

In 10 minuti si raggiunge l'isola, che insieme alle isolette di Tino e Tinetto, fa parte del Parco Regionale di Portovenere ed è sito Unesco dal 1997.

L'isola Palmaria

 

Sul versante che guarda Portovenere, si trovano il bagno della Marina Militare e alcune spiagge libere di ciottoli e piccoli sassetti.

Nella parte occidentale, che ha coste alte fino a 180 metri, si trovano alcune grotte visitabili.

Il mare è trasparente, anche se in alcuni punti è assai frequentato da barchette e gommoni della gente locale. 

 

Villa San Giovanni, isola Palmaria

 

Sull'isola si trovano qualche ristorante, alcuni affittacamere e molti sentieri per camminare nella profumata macchia mediterranea.

 

Portovenere vista da Palmaria

 

Partendo dal Terrizzo, punto di approdo dei traghetti insieme a Cala del Pozzale, si può fare un giro completo di Palmaria a piedi in circa 3 ore di cammino.

 

In alta stagione l'isola è collegata a Portovenere da traghetti che si alternano ogni 30 minuti.

Riomaggiore

Riomaggiore

Scopri le Cinque Terre